Menù
Linea produzione

Avisco, col suo fatturato di oltre 40 milioni di euro, è la prima azienda regionale ed è tra le prime dieci a livello nazionale.

 

Presso l’impianto situato a Rivolta d’Adda, in provincia di Cremona, vengono avviati a macellazione circa 200.000 capi alla settimana e sono occupati oltre 120 addetti specializzati.

 

L'azienda, munita di riconoscimento CEE (I 015 M/S), opera in regime di autocontrollo HACCP garantendo elevati standard qualitativi e di freschezza dei propri prodotti.

 

Tutta la produzione è rigorosamente di origine nazionale per nascita, allevamento, alimentazione e lavorazione dei capi commercializzati.

 

Le fasi della filiera produttiva su cui si estende il controllo dell'azienda oltre al macello risalgono all'incubazione e quindi alla nascita dei pulcini, all'allevamento ed alla mangimistica; in tali fasi sono coinvolti circa 100 allevamenti situati nelle regioni Piemonte, Lombardia e Veneto, 5 mangimifici e 4 incubatoi.

 

In tali strutture tecnologicamente all'avanguardia tutta la produzione è seguita e controllata da tecnici competenti per garantire il rispetto dei più elevati standard qualitativi di settore, delle normative igienico sanitarie e sul benessere animale vigenti.

 

L'azienda attraverso un sistema informatizzato garantisce la tracciabilità di tutti i suoi prodotti ovvero la possibilità di risalire dal prodotto fino all’origine dell’animale ricostruendone così la storia.


Copyright AVISCO Srl - P.I. 13245700151